Motocompressori diesel: perché conviene utilizzarli?

Motocompressori diesel: perché conviene utilizzarli?

I motocompressori diesel sono dei veri e propri talenti a tutto fondo: il loro intervento è richiesto laddove c’è bisogno di professionalità. La cura dei dettagli, del design e della funzionalità delle nostre macchine sono caratteristiche quasi rare da trovare sul territorio europeo. Questi motocompressori sono caratterizzati dalla presenza di un motore indipendente che permette il funzionamento dello strumento in autonomia, senza la necessità di attaccarlo a motori terzi montati su altri macchinari o apparecchiature.

Questa caratteristica può risultare molto comoda soprattutto per chi cerchi uno compressore all-in-one compatto e facilmente trasportabile. I motocompressori diesel sono dotati del controllo automatico dell’acceleratore, che rende gli spostamenti veloci e facili. Tutti i modelli sono disponibili con l’avviamento elettrico. Questi motocompressori agevolano notevolmente potatura e raccolta delle olive, permettendo a più operatori di lavorare contemporaneamente.

Dettagli tecnici

Il sistema è dotato di un convertitore catalitico a ossidazione e un filtro antiparticolato per diesel (DPF) ed è in grado di rimuovere quasi totalmente le emissioni di ossido d’azoto e altri inquinanti dai gas di scarico dei motori diesel in conformità con la Direttiva CE 97/68/EG Stage 4 finale. Utilizzando la tecnologia brevettata biturbo, i motocompressori sono provvisti di due turbocompressori che alimentano un compressore a vite con l’aggiunta di una turbina azionata dai gas di scarico del motore che precomprime l’aria di aspirazione prima che questa venga immessa nella camera di compressione.

I risparmi sull’utilizzo dei motocompressori

In questo modo il compressore riceve circa il 14% di energia in più rispetto a quanto accade con le tecnologie convenzionali (misurato in condizione di pieno carico). In condizioni di lavoro medie, dove la richiesta varia da inattivo, a carico parziale, a pieno carico, i motocompressori consumano fino al 30% in meno di carburante diesel della maggior parte dei compressori tradizionali, con notevoli risparmi. Tutti i motocompressori sono montati su ruote per un agevole trasporto e garantiscono la massima efficienza per qualunque operazione che richieda aria compressa.